WiLightSquare, la Piazza Pubblica Intelligente con il sistema di luci Easylux

WiLightSquare è un sistema di illuminazione LED con sensoristica per piazze pubbliche configurabile e gestibile via wireless da una centrale comandi con relativa App. E’ illuminazione pubblica a basso impatto ambientale, che arricchisce la piazza con scenari luminosi  configurabili per eventi pubblici (fiere, mercatini, concerti, ecc.) e con l’intenzione di  rendere gli spazi pubblici sicuri e agevoli con percorsi che si illuminano anche in orari serali. Attualmente è in fase di collaudo il prototipo tecnologico e l’app dedicata.

Il progetto  WiLightSquare è finanziato dal dal Bando per la diffusione della Responsabilità Sociale delle Organizzazioni promosso dalla Regione Lombardia, che ha selezionato

Agevoluzione come  Società a Responsabilità Sociale nell’ambito del programma CSR (Corporate Social Responsability).

SHOWALL – Smart HiTech OpenWall

AGEvoluzione  in collaborazione con MTP, nota società di design e arredamento di Pavia, in partnership con l’università di Pavia, Vesenda e JuLight (del polo tecnologico), sta sviluppando il progetto SHOWALL, finanziato grazie al Bando SMART FASHION & DESIGN – Progetti di sviluppo sperimentale, innovazione a favore delle PMI e disseminazione dei risultati nella filiera della moda e/o del design nelle Aree di Specializzazione individuate della “Strategia regionale di specializzazione intelligente per la ricerca e l’innovazione” (S3), promosso da regione Lombardia (cofinanziato con il FESR)

MTP insieme ai partners sta progettando degli allestimenti SHOWALL di spazi da destinare a mostre fotografiche e allestimenti teatrali promossi dal Comune di Pavia. Clicca sul link per saperne di più su questo progetto!

Per mantenervi aggiornati sui prossimi eventi cliccate qui.

L’IoT la scia invisibile che collega tutto

La quantità di oggetti connessi fra loro si moltiplica a dismisura ogni giorno, e a volte si rischia di definire IoT ciò che non lo è, o che il settore venga relegato a un immaginario ancora troppo lontano dalla quotidianità. E invece, non serve abitare nella casa di Tony Stark e del suo Jarvis, per avere a che fare con l’Internet delle cose. I semafori così come gli impianti stereo, i sistemi d’irrigazione, sono quelle cose che ormai fanno parte della quotidianità di tutti. (fonte wired)

La rete non cambia gli oggetti solo nella loro funzionalità, ma li migliora, perché la applicazioni possono essere costantemente aggiornate rendendo il dispositivo sempre al passo coi tempi anche a distanza di tempo, rispetto a quando è stato acquistato.

Un esempio di IoT più comune e forse quello con cui avete già avere a che fare anche voi, è la semplice smart tv, con un solo tocco potete riprodurre sul vostro schermo, un video che stavate guardando dal vostro smatphone, senza aver bisogno di cercarlo di nuovo e a volte, senza aver bisogno nemmeno di accendere prima la vostra tv. Oppure le più moderne macchine da cucina, che collegate sempre al nostro smartphone vi permetteranno di cucinare una ricetta direttamente da esso, impostando i programmi e i tempi senza dover consultare gli ormai datati i libri di ricette. In poche parole il nostro smartphone evoluto nei tempi, si è trasformato da semplice telefonino a un telecomando universale per comandare ogni cosa. Uno scettro del potere al quanto pericoloso se messo nelle mani sbagliate, e questo non significa per forza del cattivo di turno pronto alla conquista del mondo, ma anche del vostro bambino di 3 anni che ci sta giocando senza sapere quali guai si appresta a combinare.

E queste tecnologie riescono a ricordare tutto, i nostri stili di vita, le nostre abitudini, in modo da potersi sempre più personalizzare e adattarsi a ogni essere umano. Ma cosa succede se il nostro wi-fi smette di funzionare, o c’è un guasto tecnico alla linea? State tranquilli, non si torna in un attimo all’età della pietra, le moderne tecnologie infatti stanno prevedendo una sorta di memorizzazione tramite Cloud in maniera tale che gli oggetti possano continuare a immagazinare dati anche con l’assenza di connessione, e in modo da poter ritornare al “come nulla fosse successo” non appena essa deciderà di graziarci ancora della sua onniscenza. Tralasciando la quotidianità e ritornando del campo delle “grandi cose” possiamo vedere un esempio pratico “in uno dei robot della Nasa in missione su Marte, che ha continuato, anche in assenza di connessione, a registrare i dati del percorso degli oggetti identificati per poi rispedirli subito al Cloud, appena possibile.” (fonte wired) insomma non ci si salva proprio ormai dall’essere sempre connessi.

Miovision (un sistema intelligente di gestione del traffico) è stato già installato in 28 città negli Stati Uniti, su mille incroci, semafori intelligenti che fanno rivelazione della qualità dell’aria e di imminenti collisioni (avvisando i pedoni). Per non parlare dei sistemi di irrigazione, che tengono conto delle condizioni atmosferiche per conservare e mantenere un terreno sempre in ottime condizioni in qualsiasi tempo.

Tutto questo per dire in sostanza che l’IoT è solo all’inizio della sua già ben avviata e si spera fortunata carriera ma che si l’inizio è già qui, e non in un lontano futuro dai contorni indefiniti. Non più una parola usata dagli esperti o ridefinita in alcuni articoli per appassionati e fantascientisti ma una scia che si spande nell’aria, lasciando un po’ di se dappertutto, dai nostri smartphone ai frigoriferi, e che entra a far parte delle nostre vite quotidiane.

LIVINGSTONESPROJECTS PER L’INDUSTRIA 4.0 @ FIERA A&T 2016

LivingStonesProjects per l’industria 4.0 – Fiera A&T 2016 AGEvoluzione ha partecipato come espositore alla fiera internazionale Affidabilità e Tecnologie di Torino nelle giornate del 20-21 aprile 2016.

AGEduino in vendita sul nostro e-shop!

La micro-scheda computerizzata AGEduino, progettata da AGEvoluzione sulla base di Arduino, viene ora prodotta e venduta sul nostro sito e-commerce http://shop.agevoluzione.com/ Continua a leggere

AGEvoluzione partecipa ad A&T 2016 – Affidabilità e Tecnologie

logo-aet-generale-small

20-21 aprile 2016, Lingotto Fiere, Torino. La manifestazione internazionale per il mondo Testing & Measurement che accoglie aziende che offrono soluzioni innovative concretamente applicabili
Continua a leggere

AGEvoluzione Impresa Responsabile 2015

Regione Lombardia ha premiato una selezione di aziende Lombarde che si sono distinte per le Buone Prassi adottate nell’ambito della Responsabilità Sociale d’Impresa. Tra queste AGEvoluzione, premiata insieme ad altre 10 aziende Pavesi che si sono distinte per il loro impegno  attento e responsabile verso la società, l’ambiente e gli stakeholder coinvolti tra i quali in particolare il personale dipendente.

Continua a leggere

Università di Pavia e AGEvoluzione

Il Dipartimento di ingegneria Industriale e dell’Informazione
sta organizzando per il 2016 un Master IoT di II Livello “Fondamenti e
applicazioni dell’Internet delle cose” a cui parteciperemo con una parte di programma.
Grazie alla collaborazione aperta con l’Università sarà possibile svolgere
la parte pratica del master in AGEvoluzione.
Una ghiotta occasione da non perdere ! Continua a leggere

AGEvoluzione e Mobiix Partner Tecnologici

AGEvoluzione ha stretto un accordo di partnership con Mobiix, provider di soluzioni e di dispositivi industriali in mobilità.

ageduino_model_B_600

Mobiix utilizzerà AGEduino e la nostra tecnologia proprietaria per lo sviluppo di dispositivi IoT innovativi all’interno del progetto iiXon, per dare vita alla quarta rivoluzione industriale: etichette elettroniche basate su tecnologia e-paper, smart-tracking per l’industria ed il commercio, soluzioni avanzate di stampa/smart labeling e gestione remota degli impianti.
L’IoT di AGEvoluzione diventa il cuore dell’industria del futuro !

 

AGEvoluzione e PT Pavia: Corsi e workshop di programmazione per Arduino

Viste le molteplici potenzialità di Arduino, al fine di far avvicinare all’argomento quanta più gente possibile, AGEvoluzione in collaborazione con il Polo Tecnologico di Pavia, si propone di istituire vari corsi e workshop per imparare a programmare Arduino.

Continua a leggere